9 Settembre 2020

 

 

Parafrasando il titolo di un film  facciamo un resoconto della passeggiata in montagna che la Comunanza Agraria di Massa Martana ha organizzato Domenica scorsa. E’ stata una giornata vissuta piacevolmente, all’aria aperta e fortemente partecipata da oltre 150 persone, numerosi bambini e ragazzi che hanno raggiunto la località di Acqua Canale. La passeggiata è partita dalla piazza di Massa Martana , con circa 50 partecipanti ed attraverso stradine e sentieri è giunta alla Chiesa dell’Ascensione dove si sono aggiunte altre 50 persone.  Dopo la efficace illustrazione della storia della Chiesa da parte di Francesco Campagnani, il gruppo ha proseguito verso i ruderi della Chiesa di Sant’Antonino de’ Castro e, attraverso sentieri  nel fitto del bosco, è giunto alla area attrezzata di Castro. Il tecnico forestale Antonio Consoli ha illustrato la vegetazione presente ed in particolare la lecceta e la faggeta rendendo così ancora più interessante la camminata. La salita al punto panoramico di Pellongo, con vista stupenda fino all’Amiata e la successiva discesa verso Acqua Canale hanno completato la passeggiata. Particolarmente apprezzata è stata l’esibizione della banda musicale di Massa Martana che, alla prima uscita dopo la pausa forzata causa COVID, ha  allietato i presenti diventati ancora più numerosi. Importante anche il momento della celebrazione della S. Messa  in un contesto ambientale così particolare. Molto apprezzato è stato il buffet offerto dalla Comunanza Agraria che ha concluso la giornata. Vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno partecipato e che sono stati parte attiva all’iniziativa, in particolare l’Amministrazione Comunale, presente con il Sindaco, l’Assessore alla cultura ed alcuni consiglieri, la Banda musicale cittadina, la Croce Rossa di Massa Martana e Padre Paolo che ha celebrato la S. Messa. La forte partecipazione e l’apprezzamento ricevuto ci invitano a ripetere l’iniziativa e a farla diventare appuntamento annuale.

 

Il Presidente ed il Consiglio di Amministrazione

della Comunanza Agraria di Massa Martana